Sci, Scarponi e Racchette per Bambino

Come scegliere sci, scarponi e racchette per bambino? Meglio acquistare gli sci o noleggiarli assieme agli scarponi? Questi ultimi è meglio prenderli a due ganci? Il casco è obbligatorio?

Scommettiamo che la vostra mente, cari genitori, è piena zeppa di questi interrogativi. Ecco quindi qualche consiglio sulla scelta dell’attrezzatura per i più piccoli in previsione delle vostre prossime vacanze invernali.

sci per bambino

Scopri come scegliere Sci, Scarponi e Racchette per Bambino:

Sci e bastoncini per bambini

Il primo consiglio che sentiamo di darvi è quello di evitare gli sci in plastica. Spesso vengono usati come giocattolo, per far provare ai propri figli a scivolare sulla neve, tuttavia danno sensazioni distorte su quello che è veramente avere sci e scarponi ai piedi. Quindi, gli sci: questi non devono ovviamente essere troppo performanti, ma un modello basico, leggeri e non troppo lunghi. Ovviamente la loro lunghezza dipenderà dall’altezza del bambino, ma solitamente non superano mai 100 cm sotto i sei anni. Come per gli sci, anche l’altezza dei bastoncini dipende dallo stesso fattore e viene misurata facendoli impugnare al bimbo e controllando che gomito e avambraccio formino un angolo di 90°.

scarponi per bambini

Scarponi da sci per bambini

Gli scarponi sono la scelta più delicata: se fatta con superficialità può compromettere tutta l’esperienza sciistica del bambino. Questi devono essere del numero giusto, né troppo larghi, né, soprattutto, troppo stretti, perché non devono mai far male. Vi consigliamo quelli a due ganci, che rendono facilmente regolabile la loro durezza e, in questo modo, migliorano complessivamente il comfort delle calzature.

bambino sullo ski-lift

Casco da sci per bambini

L’unico criterio di scelta da usare quando si tratta di casco è la sicurezza. Esso, infatti, è obbligatorio per i bimbi fino al compimento dei 14 anni e deve essere omologato. Protegge la testa del bambino da urti, quindi si capisce come esso sia fondamentale e di come, inoltre, possa costituire un salvavita in determinate situazioni spiacevoli. A differenza del resto dell’attrezzatura, lo stesso caschetto può essere utilizzato per più stagioni, anche perché molti ormai sono venduti con una rotellina che permette di regolarne manualmente il diametro, quindi si può anche pensare ad un suo acquisto nel caso in cui il bambino scii un numero considerevole di volte all’anno.

Meglio acquistare o noleggiare?

Questa è la decisione che sicuramente più attanaglia i genitori: mi conviene acquistare o noleggiare di anno in anno l’attrezzatura? Prima di arrivare ad una risposta, però, ognuno di voi deve fare delle considerazione di base: i bambini andranno a sciare tutto l’inverno o solamente qualche weekend in corrispondenza delle festività? Sicuramente nel caso la vostra situazione sia la prima menzionata, potreste anche pensare di acquistare sci, bastoncini e scarponi, mentre se siete nella seconda, il noleggio è la vostra soluzione definitiva. In ogni caso, da un punto di vista economico, qualunque sia la vostra esigenza è sicuramente più conveniente non comprare tutta l’attrezzatura: i figli crescono e il loro set sciistico in molti casi può essere usato per poco tempo. Sfruttare i noleggi, con prezzi vantaggiosi sia per chi scia qualche giorno, sia per chi vuole affittare per tutta la stagione invernale, è sicuramente la soluzione migliore: potete anche noleggiare comodamente online con Snowit!

Scritto da Federica – Fuori dal funnel 

add comment

Snowit è un Marchio Registrato di Sportit Srl | Viale Abruzzi, 41 | Milano | P.I. 09545330962 | Sportit opera anche come Agenzia Viaggi con autorizzazione del Comune di Milano Prot. MI-SUPRO/0146812 del 08/08/2018 con polizza numero 1505002199/Z di Nobis Compagnia di Assicurazioni S.p.A. | Copyright © 2019, Sportit Srl. All Rights Reserved.