L’alimentazione dello Sciatore

Chi pratica sport lo sa bene: oggi si dà molta più importanza all’alimentazione rispetto al passato. E questa è un’ottima notizia. Mangiare in modo corretto è infatti una delle migliori strategie per favorire l’incremento delle performance sportive riducendo i rischi di infortuni, oltre a favorire la conservazione del benessere psicofisico. Ma anche se non siete agonisti e non gareggiate, alimentarvi nel modo corretto potrebbe farvi sentire meglio, insomma farvi star bene. Ecco quindi alcuni consigli utili per alimentarvi e fare sport nel modo corretto. 

sciatore che prova i succhi freschi dimmidisì

Quando l’alimentazione giusta aiuta il successo

Per forza di cose, l’alimentazione dello sciatore deve essere più calorica, soprattutto se si fa attività sportiva. Questo però non deve significare una dieta sregolata. È indubbio che gli alimenti dovranno essere “molto energetici”. E’ quindi consigliato assumere carboidrati con presenza di grassi, ma senza esagerare con quelli di origine animale, sia nella fase della preparazione sia prima che dopo la gara. Tranquilli, qualche scorribanda al rifugio è comunque consentita. 

Logo dimmidisì

L’alimentazione durante la preparazione.

Una dieta mediterranea, ben si presta a sostenere le necessità nutrizionali per gli sportivi soprattutto nel corso della preparazione stagionale. In questo arco temporale va adottata un’alimentazione prudente che assicuri un apporto energetico adeguato a coprire i dispendi e le esigenze del potenziamento muscolare e il recupero ottimale dei tessuti stressati dall’esercizio. Nel corso di questa fase va assicurato un corretto apporto energetico con carboidrati bilanciati dall’assunzione di proteine per supportare lo sviluppo della muscolatura.

L’alimentazione pre-gara.

Prima di una gara, o magari prima di uno sforzo notevole, nella cosiddetta fase di preparazione “acuta” potrete invece ridurre le proteine a favore dei carboidrati. È quindi possibile mangiare meno carne, ma più piatti di pasta o riso con condimenti leggeri, dolci da forno, frutta secca e disidratata, così da avere tutta l’energia necessaria per la competizione. La sera concedetevi un po’ di relax con gli estratti freschi DimmidiSì, da bere anche caldi. Sarà una vera coccola prima del fatidico giorno!

succhi per una perfetta alimentazione

Sportivi e verdure: sì, dopo lo sforzo!

L’alimentazione vegetariana può soddisfare le esigenze degli atleti? La risposta è sì! Le diete vegetariane sono in grado di fornire un’adeguata fonte di proteine e carboidrati agli atleti agonisti, garantendo il giusto carburante a basso contenuto di sodio e grassi saturi. Soprattutto dopo un allenamento, o una gara, fare il pieno di verdure, ortaggi, legumi e un’adeguata idratazione vi aiuterà a recuperare minerali, vitamine e fibre persi durante lo sforzo. Dopo una giornata sulle vette innevate, via libera quindi alle zuppe fresche DimmidiSì: dalla pasta e fagioli, fino alla vellutata di zucca e carote.

zuppe fresche per l'alimentazione dello sciatore

Allenamento e alimentazione

L’alimentazione deve essere quindi parte integrante del programma di allenamento dell’atleta. Nonostante sia vero che non esistono cibi miracolosi per stabilire vittorie da record, è anche vero che una dieta scorretta può compromettere prestazioni e risultati. Questo vale anche per uno sciatore non agonista

Per chi poi ha tempo di dilettarsi in cucina, il ricettario di DimmidiSì offre tanti sfiziosi consigli per preparare piatti gustosi, partendo da prodotti pronti genuini a base di verdura! Scopriteli qui! 

sciatrice che beve il succo dimmidisi

add comment

Snowit è un Marchio Registrato di Sportit Srl | Viale Abruzzi, 41 | Milano | P.I. 09545330962 | Sportit opera anche come Agenzia Viaggi con autorizzazione del Comune di Milano Prot. MI-SUPRO/0146812 del 08/08/2018 con polizza numero 1505002199/Z di Nobis Compagnia di Assicurazioni S.p.A. | Copyright © 2019, Sportit Srl. All Rights Reserved.