10 Cose da Fare ad Aprica

Dopo Madesimo, oggi andiamo alla scoperta di un’altra località valtellinese: Aprica, paese al confine con la Val Camonica, molto apprezzato per la sua offerta turistica invernale. Ecco 10 cose da fare ad Aprica per passare un inverno con i fiocchi, senza tralasciare alcuna esperienza di divertimento e relax propri di questa valle!

Scopri 10 Cose da Fare ad Aprica:

1) Sciare

Partiamo da dove ci piace di più, consigliandovi delle belle discese sui 50km di piste offerti dal comprensorio sciistico Aprica-Corteno. La località è favorita dalla conservazione del manto nevoso, anche in anni in cui purtroppo l’innevamento naturale è scarso, poiché il comprensorio sciistico è posizionato sul versante meridionale. La skiarea è suddivisa in quattro zone, tutte collegate tra loro: il Baradello, il Palabione, la Magnolta e la Granvia del Gallo, per un totale di sette piste facili, dieci con difficoltà media e cinque per sciatori esperti. Insomma, ce n’è per tutti i gusti. Ah… e non perdetevi la pista Dosso Pasò! Skipass di Aprica?

Il Comprensorio Sciistico di Aprica e Corteno
Bellissima Giornata nel Comprensorio Sciistico Aprica e Corteno

L'Area Campetti per Bambini ad Aprica
Bambini che si divertono all’iterno dell’area campetti di Aprica

2) Area campetti

L’area campetti è situata all’arrivo delle piste che scendono dalle quote superiori. Qui potete trovare un grande campo scuola, munito di seggiovia, tapis roulant e sciovie. Questa zona è a dir poco l’ideale per tutti i bambini che possono cominciare a muoversi sulla neve, nonché per qualsiasi principiante!

3) Snowpark

Per chi non scia, situato vicino all’area campetti c’è anche un bellissimo snowpark dove i bambini si potranno divertire a suon di discese con snowbike, zorb ball sulla neve e gommoni. E non è tutto: potete trovare anche un piccolo park con half pipe e border cross per i temerari!

zorb ball
Bimbi dentro una Zorb Ball!

4) Parco regionale delle Orobie Valtellinesi

L’intero comprensorio si sviluppa all’interno di una delle aree lombarde protette più estese: il Parco regionale delle Orobie Valtellinesi. La pista C del Palabione, inoltre, attraversa l’Osservatorio eco-faunistico alpino: un itinerario pensato appositamente per mostrare ai passanti l’ambiente naturale degli abitanti del posto.

Pian Grembo ad Aprica
Giornata Bellissima Pian Grembo ad Aprica

5) Pian Gembro

Poco distante da Aprica si trova la riserva naturale di Pian Gembro. Si tratta di un’oasi di tranquillità dove d’estate è possibile passeggiare osservando specie vegetali molto rare, mentre d’inverno si trasforma in un paradiso per gli amanti delle ciaspole e per chi vuole praticare lo sci di fondo. Paesaggi magnifici e tranquillità di una natura incantata sono lì ad aspettarvi!

6) Fat Bike

Avete mai sentito parlare delle fat bikes? Sono l’evoluzione della mountain bike: una bici con ruote spesse che offre una grande aderenza su superfici morbide come, appunto, il manto nevoso. All’Aprica sono molti gli itinerari che potete percorrere vivendo questa nuova esperienza: pedalare fino al monte Belvedere e scendere in fuoripista fino al Pian di Gembro. Ci state ancora pensando?

7) Un po’ di cultura

Se siete all’Aprica non solo per gli sport e le giornate da passare sulla neve ma anche per la cultura e la storia, vi suggeriamo di visitare senza alcuna esitazione il centro. Non perdetevi la torre de li bei miri, il palazzo Besta, il mulino Menaglio o il palazzo Salis. Posti bellissimi anche per gli amanti della montagna!

8) Museo dello sci

Sempre rimanendo a riposo dalle piste e dai pupazzi di neve ma sempre con la testa agli impianti, una tappa obbligatoria è un museo aperto da qualche anno dedicato interamente allo sci. Una raccolta di 530 paia di sci per rivivere tutta la sua storia e rendere omaggio a questo sport!

Il Museo di Sci ad Aprica
Oggetti Esposti nel Museo di Sci ad Apric

9) Cena in baita

Immancabile nei nostri consigli, il gustarsi la cucina tipica del posto. All’Aprica, stiamo parlando di polenta taragna, formaggi fatti in alpeggio, bresaola, sciatt e chiscioi, accompagnati da un buon vino tradizionale, come il Sforzato. E perché non godersi tutto questo in baita a ridosso delle piste da sci? Tieni sotto controllo le esperienze offerte da Snowit!

sciatt
Sciatt: frittelle di grano saraceno con cuore caldo e filante di formaggio

10) Sunà da Mars

Non vi dice niente questo nome? Si tratta di una festa. Volete qualche informazione in più? Stiamo parlando della festa folkroristica più importante dell’Aprica che si tiene in piena stagione invernale, precisamente i primi di marzo. Potrete osservare gli abitanti percorrere le vie con i campanacci, chiamati bronse e sampogn, suonandoli per risvegliare la natura. Ovviamente non mancano balli e degustazioni!

Festa Sunà Da Mars ad Aprica
Festa Folkroristica di Aprica

 

Scritto da Federica, Fuori dal funnel

add comment

Snowit è un Marchio Registrato di Sportit Srl | Viale Abruzzi, 41 | Milano | P.I. 09545330962 | Sportit opera anche come Agenzia Viaggi con autorizzazione del Comune di Milano Prot. MI-SUPRO/0146812 del 08/08/2018 con polizza numero 1505002199/Z di Nobis Compagnia di Assicurazioni S.p.A. | Copyright © 2019, Sportit Srl. All Rights Reserved.